Uno sguardo alle tendenze delle collezioni future

Uno sguardo alle tendenze delle collezioni future

Tecniche di filatura originali e moderne sono state sperimentate e utilizzate nell’interpretazione delle tendenze per le collezioni A/I 18-19 e P/E 19.

Una cosa è sicura: l’importanza della sostenibilità, di preservare il pianeta è il ruolo fondamentale che ciascuno degli attori della filiera tessile dovrà svolgere in questo anno fatto di innovazione, responsabilità e visione per il futuro. Ogni fashion designer continuerà a creare una moda eccellente e contemporaneamente contribuirà a salvaguardare la Terra.

È un impegno, una scelta lungimirante nel rispetto dell’ambiente e delle risorse, un punto di partenza e uno stimolo verso una creatività attenta che garantisce il rispetto di tutto il mondo senza rinunciare alla bellezza e allo stile.

E quale modo più suggestivo e coinvolgente per affermare questo richiamo all’amore per il nostro pianeta, se non una celebrazione dei suoi elementi primari e fondanti?

Aria, Acqua, Terra: è un ritorno alle basi della vita.

Acqua i blu e i verdi delle profondità rivoluzionati da colori vivaci. Righe micro e macro le vere protagoniste, sviluppate su camiceria. Ricami dinamici e con trasparenze, applicazioni e accenti luminosi. Jacquard dai toni lurex, su diversi pesi, ricchi e sontuosi. Denim in blu profondo e in sfumature verde acqua. Reti a maglia larga gommate, naturali e finissime e chiffon scintillanti. Nastri dai colori lucidi e vivaci; corde dagli intrecci particolari e dalle tonalità classiche e sfumate. Poi ancora perle, paillettes, zip rigate e multicolor.

Aria i celesti leggeri, i verdi cangianti e gli arancioni accentuano i fuxia boreali e i rosa sofisticati. Rasi lucidi e opachi. Lavorazioni elaborate, tridimensionalità, applicazioni a rilievo di chiffon sfumati su materiali plastici trasparenti. Stropicciature che rinnovano il plissè e macro applicazioni floreali che stravolgono i tulle. Pizzi arricchiti da piume, all-over di paillettes cangianti, nastri luminosi, e jacquard sfilacciati multicolor, zip dall’effetto a specchio e siderali.

Terra cromatismi neutri, con accenti vulcanici e sovrapposizioni tono su tono. Camiceria in tonalità lievi e sabbiose. Disegni tribali su jacquard. Filati di cotone e lino aridi nell’aspetto ma con finissaggi super soft. Nastri e ricami arricchiti da sfrangiature e intrecci; applicazioni di pietre, piume, zip oversize opache dai toni neutri in materiali naturali.

 

#roxanapansino #fashion #dress #jewel #luxury #glam #style

Roxana Pansino

Facebook

Instagram

Related Post

Un nuovo anno pieno di sorprese Roxana Pansino ha lasciato alle spalle un 2017 pieno di successo, tra sfilate ed esposizioni internazionali, serate di gala ed eventi esclusivi.  Un s...
Un gioiello da spalla da indossare in occasioni sp... Non c’è sposa che osi sfidare la sorte infrangendo le tradizioni legate al suo abito e quello che deve indossare durante il fatidico Sì: qualcosa di v...
Essere Dea si può: vestendo l’abito di alta moda s... Tanto si è scritto per descrivere la bellezza di Nefertiti, la grande nobiltà, portamento reale, riportato ai giorni nostri con un bellissimo abito di...
Tempo di matrimoni: damigelle in abito di alta mod... Chi non sogna un matrimonio in grande stile, ogni donna è regina in quel giorno da fiaba, non curiamoci di carrozze realizzate con le zucche, ma di tu...
Dalle passerelle alle nostre mani: tutti i trend u... Vi state chiedendo quale manicure indosseremo la prossima stagione? Ecco un piccolo anticipo della nail art che verrà in diretta dalle passerelle dell...
12 caratteri di donna rappresentati dagli abiti di... Se partiamo dal modo di dire “L’abito non fa il Monaco” allora partiamo male, perché anche la psicologia conferma che la moda influenza molto la nostr...

Add Comment

Rispondi