Uno sguardo alle tendenze delle collezioni future

Uno sguardo alle tendenze delle collezioni future

Tecniche di filatura originali e moderne sono state sperimentate e utilizzate nell’interpretazione delle tendenze per le collezioni A/I 18-19 e P/E 19.

Una cosa è sicura: l’importanza della sostenibilità, di preservare il pianeta è il ruolo fondamentale che ciascuno degli attori della filiera tessile dovrà svolgere in questo anno fatto di innovazione, responsabilità e visione per il futuro. Ogni fashion designer continuerà a creare una moda eccellente e contemporaneamente contribuirà a salvaguardare la Terra.

È un impegno, una scelta lungimirante nel rispetto dell’ambiente e delle risorse, un punto di partenza e uno stimolo verso una creatività attenta che garantisce il rispetto di tutto il mondo senza rinunciare alla bellezza e allo stile.

E quale modo più suggestivo e coinvolgente per affermare questo richiamo all’amore per il nostro pianeta, se non una celebrazione dei suoi elementi primari e fondanti?

Aria, Acqua, Terra: è un ritorno alle basi della vita.

Acqua i blu e i verdi delle profondità rivoluzionati da colori vivaci. Righe micro e macro le vere protagoniste, sviluppate su camiceria. Ricami dinamici e con trasparenze, applicazioni e accenti luminosi. Jacquard dai toni lurex, su diversi pesi, ricchi e sontuosi. Denim in blu profondo e in sfumature verde acqua. Reti a maglia larga gommate, naturali e finissime e chiffon scintillanti. Nastri dai colori lucidi e vivaci; corde dagli intrecci particolari e dalle tonalità classiche e sfumate. Poi ancora perle, paillettes, zip rigate e multicolor.

Aria i celesti leggeri, i verdi cangianti e gli arancioni accentuano i fuxia boreali e i rosa sofisticati. Rasi lucidi e opachi. Lavorazioni elaborate, tridimensionalità, applicazioni a rilievo di chiffon sfumati su materiali plastici trasparenti. Stropicciature che rinnovano il plissè e macro applicazioni floreali che stravolgono i tulle. Pizzi arricchiti da piume, all-over di paillettes cangianti, nastri luminosi, e jacquard sfilacciati multicolor, zip dall’effetto a specchio e siderali.

Terra cromatismi neutri, con accenti vulcanici e sovrapposizioni tono su tono. Camiceria in tonalità lievi e sabbiose. Disegni tribali su jacquard. Filati di cotone e lino aridi nell’aspetto ma con finissaggi super soft. Nastri e ricami arricchiti da sfrangiature e intrecci; applicazioni di pietre, piume, zip oversize opache dai toni neutri in materiali naturali.

 

#roxanapansino #fashion #dress #jewel #luxury #glam #style

Roxana Pansino

Facebook

Instagram

Related Post

La storia dei diamanti Si pensa che i diamanti siano stati inizialmente riconosciuti ed estratti in India, dove furono trovati in depositi alluvionali lungo i fiumi Krishna ...
Un abito di alta moda completato da un gioiello pr... Quando dobbiamo presentarci a un evento esclusivo, la prima cosa è trovare un abito di alta moda, magari impreziosito da un bel gioiello. Il nostro a...
Un atelier tutto da scoprire Affacciato sull'incantevole lago Ceresio, l'atelier di Roxana Pansino sorge nel cuore di Lugano: città di cultura e natura, considerata una delle più ...
Pubblicato il cortometraggio “Brunilde” della Stil... Considerato tra i borghi più belli d’Italia, di fronte all’omonima Isola, Orta è stata scelta dalla produzione (Personal Reporter) per il primo cortom...
Novità dal Sì SposaItalia per un matrimonio da fav... Si è conclusa nei giorni scorsi la 41° edizione del Sì SposaItalia a Milano. Un evento dedicato alle tendenze più interessanti non solo relative agli...
Fashion Event sulle rive del Lago di Como Il lago di Como da sempre seduce i suoi visitatori con il suo fascino naturale e con la sua eleganza ottocentesca. Un luogo caratterizzato da un paes...

Add Comment

Rispondi