Il via alla Settimana della Moda di Milano

Il via alla Settimana della Moda di Milano

Dal 21 al 27 febbraio a Milano si terranno 64 sfilate, 92 presentazioni, 3 presentazioni su appuntamento e 18 eventi in calendario, per un totale di 156 collezioni.

Un’edizione ricca di novità, con Moncler che aprirà ufficialmente la Milano Moda Donna fall/winter 2018/19;  Tommy Hilfiger che ha scelto il capoluogo lombardo come quarta tappa del suo #Tommynow, e che per la prima volta vede in calendario Erika Cavallini, Francesca Liberatore e Christian Pellizzari, Angel Chen, Brognano, Lucio Vanotti, Ricostru e Ujoh, i quali sfileranno grazie al supporto della Camera Nazionale della Moda Italiana. In questa stagione, inoltre, torna in calendario Emilio Pucci. Fa il suo ingresso anche Tiziano Guardini, vincitore del premio ‘Franca Sozzani GCC Award for Best Emerging Designer’ al Green Carpet Fashion Awards Italia, 2017 che presenterà in statica la sua collezione nello Spazio Cavallerizze grazie al supporto di Cnmi.

Ma non finisce quì, la Camera Nazionale della Moda Italiana, per i sessant’anni dalla fondazione, celebra l’importanza e il valore della moda italiana con la mostra ‘Italiana. L’Italia vista dalla moda 1971-2001’, a cura di Maria Luisa Frisa e Stefano Tonchi. Una mostra promossa e prodotta in collaborazione con Comune di Milano e Palazzo Reale, con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e ICE Agenzia. L’inaugurazione aprirà la settimana della moda di Milano. L’esposizione sarà aperta al pubblico fino al 6 maggio 2018 e l’intero ricavato della vendita dei biglietti sarà devoluto a Cnmi Fashion Trust. ‘Italiana’ è stata realizzata con il main partner Yoox-Net-A-Porter e con la collaborazione di Pomellato e dei manichini di La Rosa.

Grazie al protocollo d’intesa tra il Comune di Milano e Cnmi, la Sala Cariatidi di Palazzo Reale sarà ancora una volta una delle location protagoniste di Milano Moda Donna insieme al Padiglione Visconti in Via Tortona 58 e allo Spazio Cavallerizze, parte integrante del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. Lo Spazio Cavallerizze, nuovo Fashion Hub di Milano Moda Donna, riunirà inoltre in unico spazio: vip lounge, sala stampa e il Fashion Hub Market. Il progetto Cnmi a sostegno dei giovani talenti, che quest’anno giunge alla sesta edizione, presenterà 14 designer e ospiterà un cocktail celebrativo.

 

#roxanapansino #fashion #dress #jewel #luxury #glam #style

Roxana Pansino

Facebook

Instagram

Related Post

La tradizione italiana tra arte orafa e sartoriale... Ispirazioni e curiosità sulla designer austriaca dal cuore italiano, Roxana Pansino. Proseguiamo a conoscere la stilista di alta moda sartoriale Roxa...
Da tessuto pregiato ad abito di alta moda sartoria... La seta è il tessuto pregiato tra i più richiesti e utilizzati per realizzare un abito di alta moda sartoriale. Perché richiedere proprio la seta? C...
Una notte glamour a Monte-Carlo Il mese di maggio per la Costa Azzurra è da sempre un mese ricco di appuntamenti importanti che attirano ogni anno migliaia di visitatori. Si parte c...
L’acconciatura ideale per ogni abito di alta moda ... Abiti di alta moda sartoriale con scollature ampie sulla schiena, monospalla o con décolleté profondi magari fino in vita o più accollati. Ma anche ab...
Tradizione e innovazione tutta made in Italy per u... Il mondo della moda italiana porta in scena sempre più nuovi talenti che, anziché fuggire dal Paese in cerca di fortuna, si mettono in gioco per rivol...
Il serpente dorato di Roxana Pansino una tentazion... Da sempre la figura del serpente ha stimolato l’immaginario umano, entrando con significati simili nella mitologia e nella cultura di diversi popoli. ...

Add Comment

Rispondi