Il serpente dorato di Roxana Pansino una tentazione a prova di donna

Il serpente dorato di Roxana Pansino una tentazione a prova di donna
Da sempre la figura del serpente ha stimolato l’immaginario umano, entrando con significati simili nella mitologia e nella cultura di diversi popoli.
Roxana Pansino, stilista di alta moda sartoriale con Atelier a Lugano, ha saputo ridisegnarlo per farlo integrare nel suo abito gioiello.
Simbolo di trasformazione: Il serpente cambia la sua pelle rinnovandosi, e ciò lo rende emblema di rinnovamento e rinascita che può portare all’immortalità.

Ma il racconto che tutti conosciamo, il più diffuso, è senza dubbio la storia biblica di Adamo ed Eva, nella quale il serpente viene rappresentato come la tentazione in carne e ossa.

Una creatura subdola, infida e ingannatrice, definito l’animale più astuto, il serpente del Giardino dell’Eden tentò Eva con la promessa della conoscenza proibita, convincendola che nonostante l’avvertimento di Dio non ne sarebbe risultata la morte.

Tentazione persuasione e seduzione, tre sinonimi racchiusi in un unico disegno: quello dell’abito di alta moda sartoriale Eva, disegnato della stilista Roxana Pansino, un nome scelto non a caso.

Realizzato in seta neutra o rosa. Due tinte femminili che colorano metri di delicato chiffon cucito a mano, così come ogni singolo fiore che adorna la coda del vestito.

Un capolavoro che cattura lo sguardo sul décolleté, dove si apre un girocollo dalla forma inconfondibileGIRSER, un serpente in oro giallo 18 carati, dallo sguardo ipnotico, con occhi rossi accattivanti realizzati in granato 1.50 ct, tempestato di diamanti dal taglio brillante 1.94 ct su testa e su coda.

Un gioiello unico che avvolge dolcemente tra le sue spire il collo dell’abito, rimanendo leggero, sensuale e d’impatto. Eva e il serpente tentatore si incontrano per dare forma ad uno dei più eleganti e seducenti abiti firmati Roxana Pansino.

Nati per formare una sola e unica opera d’arte, abito e gioiello sono perfettamente divisibili. Il girocollo è indossabile separatamente, abbinabile con infiniti outfit: è in grado di dare carattere anche alle linee più semplici. Sfacciatamente magnifico anche da solo.

Il gioiello più prezioso dell’intera collezione vi sta aspettando nel nostro atelier a Lugano, proprio come nel Giardino dell’Eden è pronto a sedurvi e ammaliarvi con la sua luminosità e brillantezza.

Credit: Erica Leta

#roxanapansino #fashion #dress #jewel #luxury #glam #style

Roxana Pansino

Facebook

Instagram

Related Post

Entra nel DNA di un abito di alta moda sartoriale ... Il DNA è il “meccanismo” alla base della nostra vita, che ci permette di esistere, tutti almeno una volta nella vita, ne abbiamo sentito parlare e ora...
Come la famosa opera di Georges Bizet, l’abito di ... Sono molteplici le motivazioni che portano a definire la Carmen di Georges Bizet come un capolavoro, esattamente come l’abito di alta moda realizzato ...
Monte-Carlo Film Festival: il festival della comme... Il Monte-Carlo Film Festival de la Comédie è nato nel 2001, fondato e diretto dal famoso conduttore televisivo Ezio Greggio, grazie al suo impulso e a...
Dalle passerelle alle nostre mani: tutti i trend u... Vi state chiedendo quale manicure indosseremo la prossima stagione? Ecco un piccolo anticipo della nail art che verrà in diretta dalle passerelle dell...
La musica e la moda si incontrano sul red carpet d... Il tappeto rosso di Hollywood è conosciuto come il più stravagante della Award season, ed è sempre un vivace contrasto con la moda dei Grammy. Come o...
Titania la Regina delle Fate rivive nell’abito di ... Narrata superbamente da Shakespeare nel “Sogno di una notte di mezza estate”, Tatiana vive tra fiori e piante come spirito del bosco e tramite l’abito...

Add Comment

Rispondi