Da tessuto pregiato ad abito di alta moda sartoriale. La seta di Roxana Pansino

Da tessuto pregiato ad abito di alta moda sartoriale. La seta di Roxana Pansino
La seta è il tessuto pregiato tra i più richiesti e utilizzati per realizzare un abito di alta moda sartoriale.
Perché richiedere proprio la seta? Considerato come il tessuto più confortevole, ipoallergenico, si presta meravigliosamente e può essere indossato tutto l’anno.

Pura al 100% e utilizzabile in un’innumerevole tipologia di lavorazioni.

Roxana Pansino, stilista di alta moda Prêt-à-porter con Atelier in Lugano, sa bene come utilizzare al meglio questo tessuto pregiato ed è orgogliosa di usare solo la seta della più alta qualità italiana, proveniente da setifici situati a Como, in Italia.

Georgette è un tessuto molto fine e leggero, ad armatura tela, leggermente ruvida al tatto. Il suo nome deriva della sarta francese Georgette de la Plante che l’ha creato.

Jersey era un pesante tessuto di maglia usato dai pescatori dell’isola inglese di Jersey. Ritenuto inadatto alla sartoria, divenne di moda quando la stilista Coco Chanel lo impiegò per le sue creazioni. Il jersey è una maglia rasata, semplice, leggera, morbida e naturalmente elastica.

Crespo raso è un tessuto con un lato liscio e lucido e l’altro ruvido e opaco. Entrambi i lati possono venire usati come diritto, talvolta in maniera alternata.

Organza tessuto sottile e trasparente, ad armatura tela, realizzato con il filato di seta organzino. Al giorno d’oggi, molti organza sono tessuti con cotone e con fibre sintetiche. Le organze più lussuose sono tessute ancora in seta, in Francia e in Italia.

Chiffon dal francese chiffe, cencio, è un tessuto ricco quanto fragile, molto leggero, in armatura tela prodotto con filati a torsione crêpe; è soffice ma resistente, molto trasparente e leggermente crespato.

Crêpe de Chine tessuto di seta fine, diafano e leggero ottenuto con l’impiego di trame a torsione alternata, compatto; in armatura a lino con la caratteristica superficie crespa. Prodotto con seta naturale, acetata o triacetata.

Tulle prende il nome dalla città francese di Tulle; è un tessuto creato da fili che si intrecciano in modo molto aperto, creando una rete trasparente ma molto stabile. Può essere realizzato con differenti materiali che ne determinano le caratteristiche e la mano morbida o rigida. Il tulle di seta è il più pregiato, nonché morbidissimo al tatto.

Marocain tessuto pesante, per effetto del filo di trama più grosso si creano delle costine ondulate orizzontali. Prodotto con filati in torsione crêpe.

Cloqué dal francese goffrato; un tessuto caratterizzato da piccoli, simmetrici rigonfiamenti, messi in risalto nel nostro caso da un filato metallico, il lurex, un intreccio di fibre e di alluminio vaporizzato.

#roxanapansino #highfashion #fashion #dress #jewel #luxury #glam #style #hautecouture #altamoda #madeinitaly #seta #stilista #lugano

Roxana Pansino

Facebook

Instagram

Related Post

Perle naturali e di coltura La nascita di una perla avviene in modo molto particolare ed affascinante. Le perle naturali sono gemme prodotte da molluschi senza alcun intervento ...
Eva: dall’origine del nome all’abito di Alta Moda ... Non tutti sanno l’origine del nome Eva e la si conosce come prima donna messa da Dio al fianco di Adamo e oggi vediamo come la stilista Roxana Pansino...
12 abiti di alta moda firmati Roxana Pansino per l... Come ci presentiamo ha un ruolo fondamentale nel successo di una persona sia nel campo dei rapporti personali che in quello lavorativo. La propria imm...
Brunilde la più bella delle valchirie rivive nell’... Chi non conosce la storia di Brunilde, una delle più belle Valchirie, guerriera inviata sui campi di battaglia per scegliere i destinati a morte glori...
Cosa indossare per i ricevimenti di fine anno: un ... Scegliere un abito gioiello di alta moda potrà aiutarvi nel porvi al meglio verso chi vi osserva. Come ci vestiamo ha un ruolo fondamentale nel succe...
L’Haute Couture Parigina presenta le collezi... Si è conclusa ieri la settimana della moda Haute Couture di Parigi, dal 22 al 25 gennaio, dove si sono presentati i pezzi d’eccezione della primavera ...

Add Comment

Rispondi