La storia dei diamanti

La storia dei diamanti
Si pensa che i diamanti siano stati inizialmente riconosciuti ed estratti in India, dove furono trovati in depositi alluvionali lungo i fiumi Krishna e Godavari.

I diamanti erano utilizzati nelle icone religiose ed è probabile che fossero noti e considerati preziosi già 6.000 anni fa.

Come è formato un diamante?

Il diamante è carbonio puro cristallizzato a pressioni tra 25 mila e 70 mila chili per centimetro quadrato e a temperature tra 1500 e 2000 gradi.

Il processo naturale avviene a circa 200 chilometri sotto la superficie terrestre e non è del tutto chiaro: infatti i diamanti artificiali prodotti dall’uomo sono diversi da quelli naturali.

I diamanti arrivano in superficie con le eruzioni vulcaniche, ma si salvano dalle elevate temperature della lava soltanto quelli inclusi in un minerale: la kimberlite.

Per distinguere un diamante vero da uno falso gli esperti ne osservano il colore, la purezza, la luminosità e con una lente cercano graffi o segni di usura, che un diamante non dovrebbe avere essendo la pietra più dura esistente.

Il colore

Per misurare il colore di un diamante si usa generalmente la scala internazionale dei colori, che va dal livello D (incolore) al livello Z (tonalità gialle). I diamanti dei gioielli Roxana Pansino sono incolore o quasi incolore (da D a H).

La purezza

Per misurare il livello di purezza di un diamante si usa la scala internazionale di confronto della purezza, che classifica i diamanti dal livello F (senza difetti) al livello P3 o I3 (con inclusioni).

Ci sono poi altri parametri, come la misura, la fluorescenza, la simmetria, etc. che costituiscono la carta d’identità inalterabile e unica del diamante, una specie di impronta digitale.

Il certificato di autenticità

Per ogni suo gioiello Roxana Pansino fornisce un certificato con l’indicazione del peso e della qualità dei diamanti.

 

#roxanapansino #diamond #preacious #jewel #jewelry #gold

Roxana Pansino

Related Post

Grazia bellezza e maestà rappresentati dalla Dea N... Rimangono poche parole per descrivere la bellezza di Nefertiti che sprigionano la grande nobiltà, portamento reale, riportato ai giorni nostri con un ...
Bolero: dalla musica di Ravel all’Haute Couture di... Una fusione perfetta tra la più celebre composizione di Ravel e il disegno unico di Roxana Pansino che crea Bolero, abito di alta moda sartoriale. ...
Eva: dall’origine del nome all’abito di Alta Moda ... Non tutti sanno l’origine del nome Eva e la si conosce come prima donna messa da Dio al fianco di Adamo e oggi vediamo come la stilista Roxana Pansino...
Storie, miti e leggende sulla perla La perla è da sempre considerata un simbolo di purezza e bellezza.   Sin dall'antichità le perle furono indossate come ornamento sia dall...
Un atelier tutto da scoprire Affacciato sull'incantevole lago Ceresio, l'atelier di Roxana Pansino sorge nel cuore di Lugano: città di cultura e natura, considerata una delle più ...
Curiosità sul Re dei metalli L’oro è probabilmente uno dei primi metalli conosciuti dall'uomo.   La sua esistenza allo stato nativo, il suo colore, la facilità con cui pu...